Cos’è il CGM a lungo termine?

Forse il paziente ha già dovuto affrontare tutto questo. Sa come funziona il CGM tradizionale, quali sono le caratteristiche, i vantaggi e gli svantaggi che ha riscontrato nella gestione del diabete. Ha già sperimentato gli autoinserimenti, i sensori che richiedono cerotti per rimanere in posizione e la necessità di periodi di riscaldamento ogni 7-14 giorni con rilevazioni mancate o imprecise. Con Eversense XL, il primo e unico CGM impiantabile a lungo termine, può avere fino a 180 giorni di libertà!

Eversense XL

CGM Eversense XL

 

Nessun autoinserimento del sensore

Eversense XL viene inserito dal medico 2-3 volte all’anno, evitando la gravosa procedura di autoinserimento ogni 7-14 giorni.

Infastidito dall’allarme? Personalizza gli avvisi!

Eversense XL consente di personalizzare i suoni di avviso e le frequenze di avviso, fornendo al contempo la sicurezza delle vibrazioni di avviso sul corpo dallo Smart Transmitter.

Nessun ricevitore aggiuntivo

Con Eversense XL, il paziente può visualizzare i suoi valori direttamente sul dispositivo mobile compatibile. E grazie alle rilevazioni effettuate ogni 5 minuti, durante il giorno, mediante le frecce di tendenza può vedere i suoi valori presenti e le previsioni per l’immediato futuro. Cliccare qui per vedere i device compatibili

Discreto e flessibile

L’unico sistema CGM che offre ai tuoi pazienti la flessibilità e la discrezione di poter rimuovere il trasmettitore senza sprecare un sensore.

Gli utenti di Eversense CGM affermano di avere maggiore fiducia e sicurezza5

Avere il diabete è già abbastanza difficile. Eversense vuole aiutarti a rendere più facile la gestione del diabete dei tuoi pazienti. Nell’ambito di uno studio clinico europeo, questo è quanto gli utilizzatori di Eversense Xl hanno riportato:

Soddisfazione del paziente

Libertà a lunga termine

I sistemi CGM possono aiutare i pazienti insulino trattati a ridurre l’HbA1C1 e migliorare la gestione della glicemia2 . La nostra soluzione mira ad adattare il CGM allo stile di vita dei pazienti, bilanciando prestazioni e sicurezza.

Uomo con sensore Eversense XL
RIDUCE I PROBLEMI
  • Fino a 180 giorni di libertà dagli inserimenti settimanali o bisettimanali del sensore
  • Non è necessario gestire sensori e applicatori aggiuntivi o gestire il riordino mensile
  • Riduce il disagio e l’irritazione cutanea associati agli adesivi acrilici
Medico con ipad
MIGLIORE CONSAPEVOLEZZA DELLA GLICEMIA
  • Avvisi con vibrazione sul corpo
  • Allarmi predittivi
  • Allarmi sulla velocità di cambiamento
  • Elevata accuratezza per tutti i 180 giorni di durata del sensore (MARD 9,4%)6
Escursionista
FACILITÀ D’USO
  • Fino a 180 giorni di rilevazioni continue della glicemia
  • Inserimento professionale - nessun autoinserimento
  • Un design che rispetta lo stile di vita, ottimo per lo sport o semplicemente per i normali eventi quotidiani
  • Trasmettitore può essere rimosso e riposizionato secondo le necessità

Lascia il CGM tradizionale e inizia oggi il tuo viaggio con Eversense XL!

La tecnologia CGM Eversense XL è progettata per farti risparmiare tempo, alleviando problemi e disagi, fornendo ai tuoi pazienti le informazioni necessarie per gestire meglio il diabete.

Inizia da oggi

Medico con ipad

1. Juvenile Diabetes Research Foundation Continuous Glucose Monitoring Study Group. Continuous Glucose Monitoring and Intensive Treatment of Type 1 Diabetes. N Engl J Med 2008; 359:1464-1476 2. Juvenile Diabetes Research Foundation Continuous Glucose Monitoring Study Group. The Effect of Continuous Glucose Monitoring in Well-Controlled Type 1 Diabetes. Diabetes Care. 2009 32(8):1378–1383. 3. Christiansen Mark P., MD, et al. A Prospective Multicenter Evaluation of the Accuracy of a Novel Implanted Continuous Glucose Sensor: PRECISE II. 2018;20(3):197-206, 4. Aronson R et al. First assessment of the performance of an implantable continuous glucose monitoring system through 180 days in a primarily adolescent population with type 1 diabetes. Diabetes Obes Metab. 2019;21(7):1689-1694