Sensore piccolo. Vita più semplice

Ti presentiamo il sistema di monitoraggio continuo del glucosio (CGM)
Eversense XL, una nuova alternativa al CGM tradizionale.

Ulteriori informazioni

Eversense XL è il primo CGM a lungo termine al mondo dotato di un elevata accuratezza1 comprovata e di un sensore interamente impiantabile che dura fino a 180 giorni. Può aiutare il paziente a mantenere la giusta direzione fornendo informazioni in tempo reale sulle variazioni dei livelli di glucosio, consultabili in modo discreto sul dispositivo mobile compatibile. Desideriamo che, grazie a Eversense, venga acquisita la stessa serenità di tenere il diabete sotto controllo2 di coloro che già lo usano.

Inizia

Sistema CGM Eversense XL

Sensore Eversense

Fino a 180 giorni di durata del sensore

Altri sistemi CGM richiedono la rimozione e il reinserimento del sensore almeno ogni 7-14 giorni, laddove il sensore Eversense XL dura fino a 180 giorni.

Ulteriori informazioni sul nostro sensore
Smart Transmitter

Smart Transmitter

Eversense XL offre ai tuoi pazienti la flessibilità e la discrezione di poter rimuovere il trasmettitore senza sprecare un sensore*.

Scopri il nostro Smart Transmitter
App Eversense

App per iOS e Android

Con Eversense XL, il paziente può visualizzare i valori direttamente sul dispositivo mobile compatibile. E grazie alle rilevazioni effettuate ogni 5 minuti, durante il giorno, mediante le frecce di tendenza del glucosio può vedere i valori attuali e le previsioni per l’immediato futuro.3

Scarica l’app mobile

* le letture del glucosio non saranno catturate se il trasmettitore viene rimosso

Cos’è il CGM a lungo termine?

Sistema CGM Eversense XL

Eversense XL è il primo e unico CGM a lungo termine dotato di un sensore, che viene sostituito solo 2-3 volte all’anno da un medico: non più autoinserimenti settimanali o bisettimanali. Eversense offre ai pazienti la libertà che hanno sempre desiderato in un CGM.

  • Fino a 288 rilevazioni ogni 24 ore
    Valori del glucosio rilevati ogni 5 minuti aiutano il paziente a capire lo stato attuale, ma anche l’andamento futuro. Le frecce di tendenza aiutano a gestire il diabete prima che i valori siano troppo alti o troppo bassi.

    Adesivo delicato e non irritante
    Eversense utilizza un adesivo a base di silicone, delicato sulla pelle.

    Avvisi che possono essere visualizzati, percepiti e ascoltati
    Eversense XL può inviare messaggi pop-up sul telefono, emettere un allarme sonoro o una vibrazione sul braccio, per avvisare il paziente di valori alti e bassi, in base alle impostazioni personalizzate.

    Nessun autoinserimento del sensore
    Eversense XL viene inserito dal medico 2-3 volte all’anno, evitando la gravosa procedura di autoinserimento ogni 7-14 giorni.

Scopri il CGM

Scopri il CGM e come Eversense XL può aiutare i pazienti a gestire il diabete.

Donna in strada con Eversense

I tuoi pazienti Stanno passando al CGM a lungo termine?

Pensi che tutti i CGM siano uguali? Scopri perché Eversense XL è l’unico CGM a lungo termine.

Medico con paziente

Contatti

Eversense è qui per aiutare i tuoi pazienti a vivere meglio la loro vita mentre gestiscono il diabete.

Contatti

Ulteriori informazioni

Scopri come il CGM a lungo termine può aiutare i tuoi pazienti a gestire meglio il diabete.

Ulteriori informazioni

1. Aronson R et al. First assessment of the performance of an implantable continuous glucose monitoring system through 180 days in a primarily adolescent population with type 1 diabetes. Diabetes Obes Metab. 2019;21(7):1689-1694.
2. Barnard Katharine D., Kropff Jort, et al. Acceptability of Implantable Continuous Glucose Monitoring Sensor. Journal of Diabetes Science and Technology. 2018;12(3):634-638