Uomo che solleva pesi in palestra mentre indossa un sistema CGM sul braccio.

COS'È IL MONITORAGGIO CONTINUO DEL GLUCOSIO (CGM)?

Scopri di più sui sistemi CGM e sul sistema CGM Eversense

COME INIZIARE

Monitoraggio continuo del glucosio (CGM)

Il monitoraggio continuo del glucosio (CGM) rileva automaticamente i valori del glucosio ogni 5 minuti, con un sensore inserito sotto pelle. In questo modo è possibile avere sotto controllo i livelli di glucosio in qualsiasi momento. Utilizzando i dati delle letture continue dei valori, un sistema CGM è in grado di prevedere le direzioni dell’andamento del glucosio e di fornire andamenti e informazioni importanti che possono aiutare nella gestione del diabete.

L’UNICO SENSORE IMPIANTABILE PER UN USO A LUNGO TERMINE

Mentre tutti i sistemi CGM utilizzano sensori transcutanei che vengono inseriti nella pelle e durano 7-14 giorni, il sensore Eversense viene inserito completamente sotto la pelle. Il sistema CGM Eversense dura fino a 6 mesi*, eliminando il fastidio e il disagio di frequenti inserimenti. In poche parole, rende la gestione del diabete più semplice.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Due donne con dispositivi CGM Eversense che camminano all’aperto.

"QUELLO CHE MI PIACE DI EVERSENSE È IL POTER SAPERE COSA SUCCEDE IN OGNI MOMENTO.**"

Dianne, utilizzatrice del sistema CGM Eversense -

ASCOLTA LE ESPERIENZE DEI PAZIENTI

ALTRE RISORSE CHE POTREBBERO INTERESSARTI

Donna che utilizza il computer portatile per effettuare ricerche sull’applicazione CGM per il monitoraggio wireless del glucosio.

Scarica ed esamina i manuali di istruzioni completi.

Visualizza i manuali di istruzioni >
Un agente di vendita sorridente mentre indossa le cuffie e risponde a domande sull’applicazione CGM Eversense.

Domande? Siamo qui per aiutare.

Contatti >
Donna che usa il suo tablet per saperne di più sull’app CGM Eversense.

Scopri articoli utili, consigli e molto altro.

Visualizza risorse >

**Le opinioni espresse appartengono esclusivamente ai singoli pazienti. Queste informazioni forniscono solo dati generali. Non sono destinate a essere utilizzate come consulenza, diagnosi o trattamento medico e non devono sostituire i consigli di un medico.